Home Marketing Brochure per Hotel: Consigli per la realizzazione

Brochure per Hotel: Consigli per la realizzazione

5 min read
0
0
1,561

Negli ultimi anni il sito internet ha assunto un ruolo centrale nella presentazione di Alberghi e ristoranti, riposizionando di fatto il ruolo della Brochure per Hotel che, anche se ancora viva e vegeta, si è riformata a seconda del suo obiettivo.

DIFFUSIONE
A seconda di dove deve essere utilizzata cambiano le modalità di sviluppo, se ad esempio viene esposta in Hotel non si hanno limiti sui formati e si possono utilizzare carte pregiate che restituiscano una sensazione di “valore”, se deve essere spedita si tenderà ad utilizzare piccoli formati ed una grammatura di carta leggera per non incidere troppo sui costi postali, mentre se viene distribuita in centri commerciali o fiere l’accortezza sta nel non esagerare con i costi della carta vista la mole di materiale che verrà utilizzata.

FORMATO
Per evitare grossi sprechi di solito si tende ad utilizzare i formati standard per la stampa come A3, A4, A5, ecc.., ma non è esclusa la possibilità di realizzare progetti personalizzati in base al target della struttura, l’importante è tenere sempre in considerazione la tipologia di contenuti che verranno inseriti e soprattutto la qualità delle immagini utilizzate.

STORYTELLING
Una Brochure per Hotel parla dell’attività, quindi tutte le informazioni presentate devono indicare un percorso logico in cui il lettore possa essere accompagnato ed indirizzato nella maniera più fluida possibile.

IMMAGINI
Migliore è la qualità delle immagini e maggiore sarà l’impatto sulla clientela, che possibilmente ritraggano persone in pose naturali e ambienti significativi, perché le fotografie sono il contenuto fondamentale di una Brochure per Hotel.

DETTAGLI
Non ha senso focalizzarsi unicamente su spazi vuoti ed asettici ma è fondamentale concentrarsi sui dettagli come il copriletto, lampade, vasi di fiori, ecc.. perché certi particolari esaltano l’armonia che si può vivere all’interno della struttura.

DURATA
Le mode passano, i locali si rinnovano, l’ambiente cambia, per questo motivo non ha senso produrre quantità considerevoli di materiale che dopo qualche anno potrà risultare obsoleto, conviene invece mandare in stampa quantità limitate e mirate che all’occasione possano essere ristampate, ed aggiornare il tutto dopo qualche tempo.

TESTI
Bisogna far trasparire i punti di forza rispetto la concorrenza raccontando cosa rende unico il vostro Hotel, il tutto attraverso testi brevi e concisi, per lasciare più posto possibile alle immagini che trasmettono di conseguenza tutti questi valori.

LINGUA
È importante per il lettore avere un flusso di testi scorrevole da seguire, per questo motivo sarebbe ideale utilizzare una singola lingua per edizione, perchè inserire contenuti in più lingue crea confusione e fa perdere attenzione.

LINGUAGGIO
Giocare sempre con l’utilizzo di un linguaggio evocativo per raccontare la storia ed uno più stringato per elencare tutti i dettagli in modo da soddisfare entrambi gli emisferi del cervello umano, quello razionale e quello irrazionale.

PREZZI
Il tempo scorre, gli anni passano e di conseguenza ci possono essere sempre degli aggiustamenti di listino prezzi, rendendo così la Brochure per Hotel non aggiornata, é quindi preferibile inserire una call to action che possa rimandare al sito internet della struttura che è più frequentemente aggiornato nel corso delle stagioni.

Fonte: Turismo e Web

Load More Related Articles
Load More By adm_mktvr
Load More In Marketing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

Minitrees, la vendita online di piante nane da frutto

Minitrees.it è un sito che si occupa della vendita online di piante nane da frutto, ideali…